BIBLIOTECA CIVICA -BOLLETTINO DELLE NOVITA' 2021-

a cura di Ufficio Segreteria

Il servizio di prestito della biblioteca civica funziona su prenotazione, nel rispetto delle misure di contenimento da COVID-19

Da più di un anno il servizio di prestito della biblioteca civica funziona esclusivamente su prenotazione, nel rispetto delle misure di contenimento dell'emergenza epidemiologica.

 

Con l'intento di orientare le scelte dei lettori, rendiamo disponibile il nuovo “Bollettino delle novità”, non essendo ancora possibile consentire all'utenza di accedere direttamente agli scaffali.

 

Il patrimonio bibliografico viene comunque periodicamente ampliato ed aggiornato; ultimamente, inoltre, si è usufruito anche dei contributi governativi erogati, a seguito della pandemia, per acquisti nelle librerie locali a sostegno delle stesse (decreto Franceschini).

 

 

Di seguito riepiloghiamo le istruzioni da seguire per ottenere e rendere i libri in prestito.

 

COME PRENOTARE ?


  1. Scegliendo sul catalogo online ivrea.erasmo.it ( link: https://ivrea.erasmo.it/Opac/Default.aspx ) o sul presente "Bollettino delle novità" che cosa prendere in prestito;

oppure :

  1. Inviando una mail dedicata a biblioteca@comune.strambino.to.ito chiamando i numeri:

 - 0125 636632 il martedì e il venerdì dalle 9 alle 12

-  0125 636650 il martedì dalle 15 alle 17,30 e il sabato dalle 10 alle 12 ;

Resta attiva la consueta possibilità di PRENOTARE i libri dall'area lettori sul catalogo online ivrea.erasmo.it. (se non si è più in possesso delle credenziali per l'accesso nell'area lettori è possibile richiederle nuovamente via e-mail alla biblioteca)

Verrà inviata una comunicazione o si sarà richiamati per tempi e modalità del ritiro.

Tutti i libri vengono consegnati in sacchetto monouso "sulla soglia" della biblioteca stessa (palazzo comunale 1° piano, bussare!) nei giorni di martedì pomeriggio e sabato mattina  negli orari preventivamente comunicati.

La disponibilità dei titoli richiesti potrà subire rallentamenti dovuti al periodo di quarantena  (9 giorni) al quale sono sottoposti tutti i libri che ritornano dal prestito.

 

Nota per i piccoli lettori

Purtroppo i lettori più piccoli sono rimasti particolarmente penalizzati dalla pandemia e dalla conseguente impossibilità di accesso allo spazio a loro destinato in biblioteca (ad esempio, non è stato più possibile proseguire l'iniziativa "Nati per leggere" in collaborazione con le scuole).

La biblioteca è fornita di molti libri per ragazzi e bambini anche in età prescolare (alcuni di questi libri compaiono anche sul “Bollettino delle novità” di cui sopra e si possono riconoscere i titoli destinati ai più piccoli : sono quelli contrassegnati dalla sigla RN seguita dai numeri più bassi come 2, 3 e 5).

Se i genitori sono interessati ad ottenere libri in prestito per i propri figli, possono prendere accordi telefonicamente o via e-mail, anche limitandosi a fornire l'età dei bambini o qualche generica indicazione, in modo che la scelta, eventualmente effettuata direttamente dal personale della biblioteca, sia soddisfacente.

 

 

 

 

Torna indietro