Assegni al nucleo familiare per tre figli minori

L’assegno per nucleo familiare è un assegno concesso dal Comune ed erogato dall’INPS, istituito con la legge 448 del 23/12/98, ai nuclei familiari con tre o più figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/chiblu.jpgCHI

Per ottenere l'assegno al nucleo familiare per tre figli minori del Comune è necessario:

- essere residenti  nel Comune di Strambino;

- essere cittadini italiani o comunitari o extracomunitari titolari dello status di rifugiati politici o di protezione sussidiaria o extracomunitari titolari di permesso di soggiorno ( per approfondimenti si rimanda alla circolare di ANCI del 20/01/15);

- avere tre figli di età inferiore ai 18 anni: per figli si intendono quelli naturali, adottivi o in affido preadottivo.

- valore ISEE inferiore o pari a euro 8.745,26 ( per l’anno 2019). Il valore ISEE necessario per richiedere l'assegno, ai sensi della normativa sull'ISEE, è riferito alle prestazioni agevolate rivolte a minorenni, coincidente con l'ISEE ordinario, qualora il nucleo familiare non si trovi nelle casistiche disciplinate dall'art. 7 del DPCM 159/2013.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/comeblu.jpgCOME

L’agevolazione deve essere richiesta al proprio comune di residenza

Per l’ottenimento dell’assegno, è necessario presentare:

  1. modulo di domanda
  2. copia della carta di identità in corso di validità
  3. copia della certificazione ISEE in corso di validità o, in mancanza, dichiarazione sostitutiva unica
  4. codice IBAN di un conto corrente bancario/postale o di un libretto postale di cui si è titolari

 Il Servizio Amministrativo, ricevuta l’istanza, procede all’istruttoria della pratica, che si conclude con la concessione dell’assegno e l’inoltro dei dati all’Inps per l’erogazione, ovvero con il rigetto motivato dell’istanza, previo adozione di atto amministrativo.

A seguito della concessione comunale, l’assegno viene erogato in due rate da parte dell’INPS (luglio e gennaio dell’anno successivo). L'assegno se spettante in misura intera e per tutto l'anno 2019 ammonta ad € 1.836,90.

E' necessario comunicare tempestivamente ogni eventuale variazione della composizione e della residenza del proprio nucleo familiare.

L'assegno può essere richiesto ogni anno, fino al compimento del 18° anno di età dei figli.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/quandoblu.jpg QUANDO

La richiesta deve essere presentata entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale viene richiesto l'assegno.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/costo blu.jpg COSTI

Il servizio non prevede costi.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/termine.jpg TERMINE DEL PROCEDIMENTO

Ai sensi della legge 241/90 si fissa in 30 giorni il termine massimo entro il quale concludere il procedimento avviato con la presentazione della domanda regolarmente compilata e corredata della necessaria documentazione. Tale termine si intende raddoppiato qualora risultino necessarie integrazioni documentali, da richiedere all’interessato con raccomandata. In caso di rigetto si applica l’art. 10-bis della legge 241/90.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/doveblu.jpg DOVE RIVOLGERSI

Servizio Amministrativo - 3° piano Referente:  Bregolato Damiana

Telefono: 0125/ 636 607 Mail: scuole@comune.strambino.to.it

Orari: Martedì 8,30-12,30 Giovedì 8,30-12,30 e 14,30-17,30

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/documenti scaricabiliblu.jpgDOCUMENTI SCARICABILI

File scaricabili

DOMANDA ASSEGNO NUCLEO FAMIGLIARE